Skip to Content

Agility

L’agility dog è uno sport cinofilo. Il “binomio”, il cane e l’uomo in stretta collaborazione, deve affrontare un percorso ad ostacoli (dai 15 ai 22), ispirato al percorso ippico, possibilmente senza ricevere penalità e nel minor tempo possibile.

In questa gara il conduttore deve seguire il cane comunicando con esso, dandogli dei comandi e accompagnandolo in tutto il percorso. Ne consegue che ci deve essere una stretta sinergia tra il conduttore ed il proprio cane.

L’agility dog, secondo il regolamento della FCI-Fédération Cynologique Internationale (Federazione cinologica internazionale) e recepito dall’ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana), è una disciplina aperta a tutti i cani, nella quale si affrontano diversi ostacoli con lo scopo di evidenziare il piacere e l’agilità dell’animale nel collaborare con il conduttore. Si tratta di una disciplina sportiva che favorisce la sua buona integrazione nella società.

Questa disciplina porta ad ottenere  una buona armonia tra il cane e il suo conduttore, ad un’intesa perfetta tra i due; è dunque necessario che i partecipanti posseggano gli elementi di base d’educazione e obbedienza.